Availability

We are sorry, there are no rooms available at this accommodation at the moment

General

SOLOMON KITANO MENDANA HOTEL

Così chiamato in onore dell’esploratore Alvaro de Mendana che scoprì per primo queste isole, si colloca tra spiagge bianche e natura di incontaminata bellezza.
Situato nel cuore della capitale Honiara, dista solo 15 minuti dall’aeroporto internazionale Henderson.
Dispone di 94 camere spaziose con vista sul giardino o sul mare, tutte con sevizi privati, telefono, radio e frigobar.
Presso il suggestivo e caratteristico Ratana Terrace Cafè, dotato di una splendida vista sul mare, si possono gustare diversi tipi di cucina internazionale mentre al Capitana Restaurant si può apprezzare la cucina giapponese.
L’hotel dispone inoltre di due bar, noleggio attrezzatura subacquea, noleggio auto, piscina e negozio di prodotti locali tipici.

Tipologia

doppia

tripla

singola

GARDEN VIEW
SEAVIEW WEST

50,00
€ 55,00

40,00
€ 45,00

100,00
€ 110,00

 

Supplemento prima colazione americana: € 12,00
Trasferimenti da e per l’aeroporto: € 12,00
Periodo di validità: 01.04.14-31.03.15

 

Stampa questo programma
Back to previus page

We are sorry, there are no reviews yet for this accommodation.

GUADALCANAL

Guadalcanal è la più grande delle isole dell’arcipelago. Nell’agosto 1942 gli americani sbarcarono sull’isola, che fu teatro di alcune delle più cruente battaglie della seconda guerra mondiale.

Il nord dell’isola, dove sorge la capitale Honiara e l’aeroporto internazionale di Henderson Field, rappresenta il cuore pulsante delle Solomon Islands.

Per contro, nella parte sud dell’isola, rimasta isolata e poco sviluppata, la vita scorre lenta secondo i ritmi dettati dalle stagioni; forse di qui è nato l’appellativo dato a questa regione: “The Weather Coast”.

La capitale Honiara, con una popolazione di circa 30.000 abitanti, è una cittadina dinamica, punto di partenza per le escursioni subacquee, le crociere e le gite ai luoghi storici della seconda guerra mondiale. Il principale punto di imbarco e di sbarco di Honiara è Point Cruz, il luogo in cui si suppone che l’esploratore spagnolo Mendana abbia issato una croce.

Oggi da Point Cruz, una zona cittadina frenetica e pittoresca, salpano e attraccano traghetti e imbarcazioni che caricano e scaricano passeggeri a ritmo continuo. Per il turista in visita a Honiara rivestono un certo interesse il Parlamento, il Museo Nazionale, il Centro Culturale, l’Orto Botanico, il vicino “Water Pump Village” e la caratteristica e convulsa Chinatown.

A due ore di cammino da Honiara, si trovano le spettacolari cascate di Mataniko, che s’infrangono all’interno di una grotta ricca di stalagmiti, oltre che di rondini e pipistrelli. Durante la seconda guerra mondiale essa funse da riparo per i soldati giapponesi che tentavano di sfuggire alla cattura da parte degli americani.

A pochi minuti da Honiara si trova la bella spiaggia corallina di Bonegi Beach, molto frequentata da turisti e residenti, con un fondale sabbioso che degrada dolcemente e relitti dell’ultima guerra accessibili a partire da una profondità di 5 metri.

Sulla punta est di Guadalcanal, a Marau Sound, si trovano isolotti corallini e fondali bellissimi, dove è facile trovare molluschi giganti e rarissime conchiglie. dispone inoltre di due bar, noleggio attrezzatura subacquea, noleggio auto, piscina e negozio di prodotti locali tipici.

[codespacing_light_map width="100%" height="400px" show_overlay ="no" zoom="10"]
Read more