Disponibilità

We are sorry, this accommodation is not available to book at the moment

Descrizione

Un programma di viaggio in Papua Nuova Guinea – il meglio per i Divers..

Papua Nuova Guinea è il paese dell’avventura dove poter fare esperienze irripetibili in qualsiasi altra parte al mondo.

Solo 5,5 milioni di abitanti divisi in oltre 850 tribù con oltre 800 differenti linguaggi, qui il tempo sembra davvero essersi fermato. L’incontro con una cultura unica ed incontaminata supererà di gran lunga ogni possibile aspettativa.

Attraversando i remoti villaggi incontrando tribù con la loro arte, canzoni, balli ed iniziazioni, i loro colorati vestiti e trucchi, oppure immergendosi in reef coloratissimi, ricchi di pesce e di relitti a memoria delle battaglie della Seconda Guerra Mondiale, solo così si potrà scoprire il vero volto di Papua Nuova Guinea.

Tante volte si è parlato di posti descritti come “La miglior destinazione subacquea al mondo” ma sicuramente Papua non ha nulla da invidiare alle tante destinazioni sub del mondo.

Papua Nuova Guinea è sicuramente un paradiso per i sub e gli amanti della natura.

Pressoché sconosciuta fino ai primi anni ’80 pochi sub hanno avuto la possibilità di immergersi in queste acque e tra questi le centinaia di fotografi che hanno giudicato Papua come il miglior posto per “scatti fotografici” unici.

GIORNO 1 MILANO/TOKYO  (arrivo il giorno 2)

In tempo utile trasferimento all’aeroporto e partenza per Hong Kong. Arrivo e in serata partenza per Port Moresby, pasti e pernottamento a bordo.

GIORNO 2 TOKYO/PORT MORESBY/GURNEY (arrivo il giorno 3)

navePort Moresby è la capitale dello Stato di Papua Nuova Guinea, si trova nella parte sud-ovest dell’isola ed ha una popolazione di circa 350.000 abitanti.

L’economia della città si basa principalmente sulla coltivazione sia per uso locale come riso e mais che per l’esportazione come il caffè, il cacao, il tè. Un’altra voce importante per l’economia cittadina è data dal porto, il più importante dell’isola e in forma sempre maggiore dal turismo.

Conosciuta nel XVI secolo dai portoghesi, l’isola era abitata da millenni da popolazioni autoctone provenienti da isole vicine che vivevano di commercio. Questa meravigliosa isola è stata fin dall’800 contesa da diversi stati europei come l’Olanda, la Germania, l’Inghilterra ed anche dall’Australia.

Finita sotto tutela dell’ONU dopo la Seconda Guerra Mondiale, nel 1975 la parte orientale diviene indipendente, anche se nell’orbita del Commonwealth, con il nome di Papua Nuova Guinea con capitale Port Moresby.

Il particolare microclima e la posizione geografica della città la rendono particolarmente secca, molto più che il resto dell’isola, per cui frequente è il razionamento dell’acqua.

In tempo utile trasferimento libero all’aeroporto e partenza con volo interno per Alotau, all’aeroporto di Gurney. Arrivo e trasferimento al TAWALI RESORT,

Sistemazione nella camera prenotata.

Resto della giornata a disposizione per riposare e iniziare ad abituarsi al clima e al fuso orario locale (+ 8 ore rispetto all’italia).

 

Pernottamento presso : Spirit of Niugini
Durata : 9 notti
Tipologia di camera : Mid Level Cabin
Trattamento : Pensione completa
Trasferimenti : Inclusi da/per l’aeroporto

 

La MY Spirit of Niugini è stata concepita e costruita per andare incontro ai bisogni di una clientela diver molto esigente che vuole abbinare alti livelli di comfort ed elevati standard di sicurezza.

La nave possiede 8 cabine letto e può arrivare ad ospitare fino a 16 passeggeri.

Sul ponte principale si trovano due cabine matrimoniali e due cabine doppie mentre altre quattro cabine doppie si trovano sottocoperta. Ciascuna stanza è dotata di aria condizionata, bagno privato con doccia, musica in filo-diffusione, luce per leggere, armadio ed asciugacapelli.

Sul ponte principale si trova un salotto con aria condizionata ed ampia vista panoramica, sala pranzo e sala intrattenimento con televisore e raccolta di films.

Sul ponte superiore si trovano un secondo salotto con aria condizionata; una zona all’aperto semicoperta, occasionalmente usata per le cene; una zona prendi-sole semicoperta a prua.

Per concludere, ricordiamo l’area diving della Spirito of Niugini che offre una spaziosa area per la vestizione e la cura personale delle attrezzature e l’area dedicata appositamente ai fotografi ed ai video-operatori subacquei.

Milne Bay si trova nella punta sud-orientale della penisola di Papua Nuova Guinea. La baia, un vero paradiso per il ‘muck diving’, sorge tra il Mare di Solomon ed il Mar dei Coralli. Al suo interno si trova Alotau, la principale città della zona.

La Spirit of Niugini propone due opzioni d’itinerario in quest’area, entrambe ricche di immersioni in siti di diving tra i più belli della regione. L’itinerario da voi scelto è quello che si sviluppa nella parte nord e prevede Alotau, Milne Bay, North Coast, Observation Point Sanaroa Island, Nuakata e Alotau.

La grande varietà di specie marine presenti a Milne Bay e nella vicina Tufi lascia veramente senza fiato, con specie rarissime, come il Merlot Scorpionfish, che possono essere regolarmente ammirate in questa zona.

Non dimentichiamo inoltre la possibilità di incontrare coloratissimi reef e spettacolari relitti di navi ed aerei, risalenti alla Seconda Guerra Mondiale.

Tra i siti delle immersioni:

  • China Strait
    Questo passaggio è largo all’incirca 2 km e raggiunge profondità tra i 35 ed i 50 metri di profondità.
    Qui la corrente può essere a volte molto forte e può rendere quest’immersione in corrente davvero molto emozionante.
    Le immersioni a China Strait sono comunque consigliate a dei divers con esperienza.
    Sconsigliamo inoltre di portare la fotocamera a causa della forte corrente marina.
  • Cobb’s Cliff:
    Questo sito è frequentemente visitato da grandi specie pelagiche come le Mante o gli Squali Martello. Il reef permette di ammirare anche una grande varietà di piccolo specie come scorpion fish, Rhinopious, Blue Ribbon Eels, Fire Gobys, and e molte altre ancora.

fefGIORNO 12 ALOTAU

Dopo la prima colazione, sbarco e trasferimento all’albergo. Sistemazione nella camera riservata. Tempo a disposizione. Cena e pernottamento.

 

Pernottamento presso : Tawali Resort****
Durata : 6 notti
Tipologia di camera : Standard room
Trattamento : Pensione completa
Trasferimenti : Inclusi da/per l’aeroporto

 

Eventuali attività presso il Resort:

  • Esplorando Tawali
    Tours guidati attraverso la foresta equatoriale oppure lungo la costa per visitare i villaggi locali. Si organizza anche un’escursione di un giorno verso la montagna che sorge dietro al resort, dalla cui cresta si gode uno splendido panorama verso la costa e la foresta circostante. Possibilità di bird-watching durante le escursioni.
  • Teschi e caverne
    Molte delle ‘Skull caves’ della Papua Nuova Guinea sono ancora nascoste nel folto della foresta tropicale, testimonianze affascinanti della storia di questa terra. Alcune delle caverne più note si possono invece raggiungere attraverso escursioni guidate nella foresta durante le quali si scopriranno anche nuove ed interessanti specie di piante ed animali tropicali. Al ritorno, possibilità di fare il bagno nella piscina naturale di una fresca cascata.
  • Escursione alle cascate
    Escursione guidata di circa quaranta minuti attraverso la foresta pluviale, alla volta di bellissime cascate dove gli ospiti potranno rilassarsi facendo il bagno o godendosi un gustoso snack.
  • Orchid and Botanical Walks. Partendo dai villaggi locali, gli ospiti effettueranno un’escursione verso un’area ricca di orchidee ed altre specie di piante tropicali. Qui, già solo nell’area di Milne Bay, oltre alla flora si possono ammirare circa 269 specie di uccelli tropicali.

GIORNO 17 GURNEY/PORT MORESBY/HONG KONG

In tempo utile trasferimento all’aeroporto e partenza per Port Moresby. Proseguimento per Hong Kong, arrivo e trasferimento all’albergo, sistemazione nella camera riservata. Tempo a disposizione. Pernottamento in albergo.

 

Pernottamento presso :     Intercontinental  Grand Stanford****

Durata                                      :     2 Notti

Tipologia di camera       :     Standard room

Trattamento                    :       Solo pernottamento

Trasferimenti                   :    Inclusi da/per l’aeroporto

 

Perfettamente ubicato in posizione strategica con vista sul porto, circondato da centri commerciali e da svariati ristoranti e locali notturni, è la perfetta soluzione sia per chi si reca ad Hong Kong per affari sia che per turismo.

Tutte le 579 camere sono elegantemente arredate e dotate di controllo della temperatura individuale, televisore con canali via satellite, telefono abilitato alle chiamate internazionali, presa per connessione computer, cassaforte, minibar.

Il ristorante Belvedere è rinomato per la sua ottima cucina francese, il ristorante Hoi King Heen offre piatti provenienti da tutta la Cina, il Mistral per assaporare i sapori di casa (italiano), il Cafè Rendezvous serve cucina internazionale mentre il Tiffany” New York Bar ed il Lobby Lounge e Tea Terrace allieteranno le serate.

Piscina, palestra attrezzata e sauna per i più attivi

hongGIORNO 19 HONG KONG

Hong Kong è formata dall’isola di Hong Kong, da alcune isolette minori e dalla penisola Kowloon.

I centri principali sono: Victoria, il capoluogo, nell’isola di Hong Kong e il suo sobborgo industriale, Kowloon, nella penisola omonima.

Nonostante il passato coloniale di impronta britannica, Hong Kong non ha mai rinnegato le sue radici e la sua cultura cinese.

Ciò non ha però impedito agli abitanti della città di nutrire sincere preoccupazioni al momento della restituzione della colonia alla Cina nel 1997, transizione poi rivelatasi meno dolorosa del previsto.

Coloro che visitano Hong Kong di solito impiegano alcuni giorni per adeguarsi al frenetico ritmo di vita. Per imparare a orientarsi è  consigliabile salire in cima al Victoria Peak, 552 m sopra il livello del mare, da cui si gode di un panorama magnifico in tutte le direzioni, con vista sul distretto affaristico, il Victoria Harbour e Kowloon.

Un giro in sampan intorno al porto è decisamente un’esperienza interessante.

buddhaDa provare i ristoranti galleggianti, da non perdere il mercato centrale, che diffonde i suoi profumi in una vasta area circostante. Inoltre, il vecchio tempio di Man Mo e il giardino zoologico e botanico.

Tsim Sha Tsui, in cima alla penisola di Kowloon, è il quartiere per turisti di Hong Kong.

Qui si trova un kmq di botteghe, ristoranti, bar, locali di spogliarelliste e negozi di macchine fotografiche. Un pittoresco mercatino notturno si tiene in Temple Street, a Yau Ma Tei.

GIORNO 20 HONG KONG/MILANO

Ritiro del bagaglio e fine dei nostri servizi.

Stampa questo programma
Torna alla pagina precedente

Siamo spiacenti non ci sono ancora valutazioni per accommodation.