Disponibilità

We are sorry, this accommodation is not available to book at the moment

Descrizione

Tikehau é un esempio di come uomo e natura possano vivere in armonia.

La ricchezza della vita sia dentro che fuori dall’acqua è unica. Durante una delle sue spedizioni Jacques-Yves Cousteau dichiarò che Tikehau ospita più specie di pesci di tutti gli altri atolli della terra.

Le immersioni sono possibili sia nell’oceano lungo il reef esterno che all’interno della pass e nella placida laguna.

L’atollo è famoso per offrire frequenti incontri con le rare mante giganti.

Potrete vedere:
Mante, da aprile a novembre;
Squali grigi, squali a pinna bianca, squali a pinna nera, tutto l’anno;
Squali martello, squali tapete, da ottobre a giugno;
Megattere, da settembre a novembre;
Carangidi, tutto l’anno.

Principali siti subacquei di Tikehau
1) Puafa: Oceano, profondità massima 16 m.
2) Teonai; Oceano profondità massima 25 m.
3) Tuheiava: Oceano, profondità massima 40 m.
4) Tuheiava Pass: Pass, profondità massima 25 m.
5) La Tana degli Squali: Oceano, profondità massima 60 m.
6) L’ Anfiteatro Mamaa: Oceano, profondità massima 30 m.
7) La Campana: Oceano, profondità massima 40 m.
 


 
Torna a Tikehau

Stampa questo programma
Torna alla pagina precedente

Siamo spiacenti non ci sono ancora valutazioni per accommodation.

Tikehau

Tikehau

Torna all’ Arcipelago delle Tuamotu
 
Selvaggia, naturale, autentica, Tikehau, con i suoi lunghi nastri di sabbia rosa o bianca, è un atollo circolare che racchiude una laguna di 26 km di diametro, dove abbondano le specie marine più fantastiche e insolite.

Il famoso comandante Jacques Cousteau, compiendo degli studi esplorativi nella laguna della Polinesia francese, dichiarò la laguna di Tikehau la più ricca per varietà di pesci. La bellezza e l’abbondanza della sua fauna marina fanno di quest’atollo un paradiso per le immersioni subacquee. Se siete dei subacquei, potrete approfittare dell’ottimo centro diving, che vi farà scoprire la bellezza dei giardini sommersi nella laguna.

Tikehau è anche chiamata l’ Isola degli Uccelli. Quest’atollo è infatti popolatissimo di numerose specie di uccelli, che nidificano sulle spiagge disabitate. Potrete osservare specie alquanto rare: sule dalle zampe rosse, sterne dalla cresta, sterne grigio-blu e fregate aquila.

L’incantevole villaggio di Tuherahera, con 350 abitanti, in gran parte pescatori, rifornisce di pesce i più importanti mercati della Polinesia. Il villaggio si trova a sud del motu più grande e merita una visita, per ammirare i curati giardini ricchi di fiori che circondano le graziose case dei residenti, polinesiani genuini e ospitali.

Tikehau ha delle magnifiche spiagge affacciate sulla laguna d’acqua chiara e cristallina. Potrete affittare una canoa e trascorrere la giornata su uno dei numerosi motu disabitati che emergono dalla laguna, in perfetta tranquillità e in intimo contatto con la natura. Si può raggiungere in barca Motu Ohohi, con la sua spiaggia rosa, oppure Motu Puarua e Oeoe, con i loro nidi di uccelli marini. Fantastico è lo snorkelling nella laguna, alla scoperta dei parchi marini e delle coltivazioni perlifere.
 
[codespacing_light_map width="100%" height="500px" show_overlay ="no" zoom="11"]


Leggi Tutto