Availability

We are sorry, there are no rooms available at this accommodation at the moment

General

Al Rydges Hobart il fascino e la grazia di un antico edificio si coniuga con i comfort di una srtruttura moderna. Questo hotel offre agli ospiti l’intimità e l’attenzione che solo una piccola struttura boutique può offrire. Appartenendo al patrimonio di edifici storici di Hobart, riesce a catturare, con le sue suite d’epoca, l’essenza della tradizione coloniale di questa città e fornisce la base ideale per visitarne le attrazioni spettacolari. A 1,8 km da Hobart, l’hotel dispone di 64 suite, tra cui 20 “Antique Suite”, nonché una piscina e una sauna.


 

Tipologia di camere:
Manor Room
Prezzo per persona per notte in camera doppia: da € 50,00

Supplemento prima colazione a buffet: € 18,00

 
Torna a Hobart

Stampa questo programma
Back to previus page

We are sorry, there are no reviews yet for this accommodation.

Hobart

Hobart

Torna a Tasmania
 
Hobart è la storica capitale della Tasmania. Annidata alle pendici del Mt. Wellington, la città ama divertirsi nei quartieri lungo il River Derwent. Barche da pesca, yacht, imbarcazioni secolari e navi da esplorazione dell’Antartico sono attraccate l’una accanto all’altra nel suo porto. Il primo giorno dell’anno, le banchine si animano per la conclusione della classica regata d’altura Telstra Sydney-Hobart.

Sullivans Cove è la zona litoranea, circondata dalla vecchia Hobart, la Parliament House e gli antichi magazzini di arenaria di Salamanca Place, che oggi ospitano gallerie d’arte, ristoranti e negozi di artigianato. Ogni sabato il Salamanca Market conferisce alla città un sapore cosmopolita: si può gironzolare alla ricerca di buoni affari nella vasta offerta di artigianato, frutta, ortaggi, fiori ed articoli di abbigliamento della Tasmania.

Battery Point è la sede del primo insediamento nel 1804, oggi un quartiere essenzialmente residenziale con più di 40 edifici storici ancora in uso. Da Salamanca Place, salite i Kelly’s Steps ed esplorate la zona a piedi, non mancate di visitare Arthur’s Circus, un quartiere di caratteristiche ville operaie.

[codespacing_light_map width="100%" height="400px" show_overlay ="no" zoom="10"]
 
I Royal Tasmanian Botanical Gardens ospitano una ricca varietà di piante autoctone ed esotiche; a pochi passi il Tasmanian Museum and Art Gallery espone arte coloniale e testimonianze della storia culturale e naturale della Tasmania.

Hobart è famosa per i suoi ottimi ristoranti. Sceglietene uno dei tanti che circondano Salamanca Place, oppure visitate Elizabeth Street, nella parte settentrionale della città. Tra le innumerevoli opportunità di divertimento ad Hobart: l’Hobart Summer Festival che si svolge da fine dicembre a fine gennaio, numerosi festival cinematografici e rappresentazioni teatrali nei giardini.


Read more