Disponibilità

We are sorry, there are no rooms available at this accommodation at the moment

Descrizione

HOTEL PALAU PACIFIC RESORT

Sorge a 5 minuti dalla capitale Koror e a 25 minuti dall’aeroporto, immerso in un rigoglioso giardino tropicale.
Dispone di 160 camere arredate elegantemente in stile micronesiano e dotate di tutti i confort.
Il resort si affaccia su una bianca spiaggia privata e offre ogni tipo di sports acquatici: sci, pesca d’altura, acquaplano, windsurf.
La giornata scorre veloce inoltre tra piscina, tennis, due bar, boutique, duty free shop, cinema serale, cene all’aperto e barbeque con cucina europea ed asiatica (frutti di mare, granchi, aragoste).
Lo shop e il centro sub possiedono un’attrezzatura di primissimo ordine per vendita, noleggio, riparazioni e ricariche.
A richiesta sono disponibili pacchetti giornalieri o settimanali per immersioni subacquee.

doppia

tripla

singola

GARDEN VIEW

120,00

100,00

240,00

OCEAN VIEW

135,00

110,00

270,00

 

Supplemento prima colazione buffet: € 20,00
Supplemento mezza pensione: € 50,00
Supplemento pensione completa: € 72,00
Trasferimenti da e per l’aeroporto: € 30,00
Maggiorazioni possono essere applicate in coincidenza del periodo natalizio e di periodi speciali
Periodo di validità: 01.01.14-31.12.14

 

Stampa questo programma
Torna alla pagina precedente

Siamo spiacenti non ci sono ancora valutazioni per accommodation.

PALAU

PALAU

Palau è la patria dei Rock Islands e dei fondali spettacolari. E’ un insieme di isolette raggiungibili in un’ora e 55 minuti di volo da Guam, e due ore circa da Manila.
Conosciuta per le centinaia di isolotti disabitati che la compongono (circa 300), Palau è il posto ideale per affittare una barca ed esplorare, girare, fino a trovare il proprio paradiso personale.
Palau è insuperabile per le immersioni subacquee e per lo snorkelling, offre alcuni dei fondali tra i più belli ed incontaminati di tutto il Pacifico.
Spettacolari pareti che spesso iniziano a pochi centimetri sotto la superficie dell’acqua, per precipitare per centinaia e centinaia di metri in profondità, regalano emozioni esaltanti, discese verticali lungo i bordi esterni del reef e delle isole della barriera, ricche d’ogni forma di vita e di colore, giganteschi ventagli di gorgonie che si protendono nel blu, sono sono alcune delle meraviglie che si possono ammirare in questi fondali.
Non solo pareti verticali ma anche semplici grotte dove ammirare stalattiti e stalagmiti, i celebri “blue holes”, oppure il fascino dei dei circa 50 relitti della seconda guerra mondiale.
La superficie delle sue isole è invece una giungla, a tratti impenetrabile, che sembra galleggiare sulle verdi acque dell’ Oceano.
Palau ha inoltre un’altra attrattiva particolare: i laghi salmastri.
Nelle Rock Islands di Palau, ci sono circa 70 laghi salmastri.
Si tratta di veri e propri ecosistemi tra di loro isolati, nel mezzo della giungla, che hanno dato vita a forme di vita originali.
Ad esempio, in un lago vive una certa alga o un tipo di crostaceo, in un altro lago un genere di pesce, in un altro solo meduse, e così via.
Il centro di Palau, è costituito dalle due isole principali: Babeldaob e Koror, collegate fra loro da un ponte. Quest’ultima è anche la capitale della giovane repubblica indipendente di Palau. Il periodo migliore per visitare Palau è compreso tra ottobre ed aprile.

[codespacing_light_map width="100%" height="400px" show_overlay ="no" zoom="10"]
Leggi Tutto