Availability

We are sorry, there are no rooms available at this accommodation at the moment

General

HOTEL KAANAPALI BEACH

Situato sulla spiaggia di Kaanapali, una delle più belle di Maui, questo hotel è stato definito il più hawaiiano delle Hawaii.
Infatti qui l’atmosfera hawaiiana si respira ovunque e gli ospiti possono dedicarsi gratuitamente a molte attività ispirate alla cultura locale come il suono dell’ukulele e l’intreccio delle fronde del pandano.
Da lunedì a venerdì il ristorante dell’hotel offre serate di folclore hawaiiano.
L’ hotel dispone di 430 camere disposte a ferro di cavallo in quattro ali.
L’arredamento è in stile hawaiiano in legno di palma con porte scorrevoli che danno accesso alle caratteristiche verande affacciate sui giardini tropicali o sull’oceano.
Le camere sono dotate di aria condizionata, frigorifero, TV satellitare, bollitore per tè e caffè.
Una piscina a forma di balena è una delle attrazioni di questo hotel.
Prezzo per persona per notte:

Tipologia

doppia

tripla

singola

GARDEN VIEW

80,00

65,00

160,00

OCEAN VIEW

110,00

85,00

220,00

 

Prima colazione inclusa
Maggiorazioni possono essere applicate in coincidenza di festività o eventi speciali.
Periodo di validità: 01.04.14-31.03.15

 

Stampa questo programma
Back to previus page

We are sorry, there are no reviews yet for this accommodation.

MAUI

MAUI

L’isola è formata da due grandi vulcani, uno a ovest, le West Maui Mountains, e uno più grande, Haleakala Mount, a est.
Il vulcano Haleakala è considerato il più grande vulcano dormiente del mondo, alto circa 3.000 metri e la sua superficie brulla, il colore del suolo, la presenza di gas gli danno l’aspetto di un paesaggio lunare. Il suo famoso e spettacolare cratere, a 3.000 metri di altitudine, è raggiungibile in automobile.
La costa occidentale è la parte dell’isola con il maggior bagaglio storico. Vi si trova Lahaina, che fu la capitale delle Hawaii nel periodo imperiale, dal 1795 al 1843. Fu inoltre uno dei principali centri per la caccia e la lavorazione delle balene.
Con la scoperta nel 1860 del petrolio, la domanda per l’olio di balena crollò. Questo permise un progressivo aumento del numero di balene nella zona, che rischiavano l’estinzione, ed obbligò Lahaina ad una riconversione: così divenne una importante zona per la produzione di canna da zucchero.
Ogni anno a dicembre, migliaia di balene del pacifico tornano nel loro paradiso invernale per nutrirsi e riprodursi e, da dicembre a febbraio, è possibile imbarcarsi per partecipare a indimenticabili escursioni per l’osservazione di questi cetacei.
Sulla costa nord sorge la capitale dell’isola, Wailuku, ricca di negozi e interessanti musei sulla cultura e le tradizioni polinesiane. Non molto lontano vi è la famosa Hookipa Beach che, in inverno, ospita i più famosi campionati di surf e windsurf in virtù delle gigantesche onde che si infrangono su questa spiaggia.
Le più note stazioni balneari sorgono sulle coste a ovest e a sud dell’isola, dove il clima è più secco e soleggiato.
La costa orientale è lussureggiante, in buona parte coperta dalla foresta tropicale. La strada che percorre tutta la costa orientale attraverso spiagge deserte e foreste pluviali è considerata una delle più panoramiche al mondo. Non a caso questa zona fu scelta per girare molte scene di Jurassic Park.

[codespacing_light_map width="100%" height="400px" show_overlay ="no" zoom="10"]
Read more