Disponibilità

We are sorry, there are no rooms available at this accommodation at the moment

Descrizione

DREHU VILLAGE

Sorge sulla Baia di Chateaubriand su una spiaggia di sabbia bianca di rara bellezza.
A disposizione degli ospiti ci sono 28 bungalow e 2 suite, tutti dotati di aria condizionata e terrazza.
L’hotel dispone di una piscina e di un ristorante.
Gratuitamente a disposizione l’ attrezzatura per lo snorkelling.
Attività a pagamento: visita dell’ isola, pesca, immersioni, windsurf, kayak.
Noleggio di biciclette.

Prezzo a persona per notte
Periodo Tipologia Doppia Tripla Singola
01/04 – 31/03 GARDEN BUNGALOW € 75,00 € 65,00 € 150,00
OCEAN VIEW BUNGALOW € 85,00 € 70,00 € 170,00
Supplemento prima colazione a buffet: € 20,00
Supplemento pranzo: € 30,00
Supplemento cena: € 30,00
Tasferimento da e per l’aeroporto: € 26,00

 

Stampa questo programma
Torna alla pagina precedente

Siamo spiacenti non ci sono ancora valutazioni per accommodation.

LIFOU

LIFOU

A un centinaio di chilometri dalla costa orientale della Grande Terra sorgono le Isole della Lealtà. Bellissime e incontaminate, coperte da foreste tropicali e piantagioni di sandalo, vantano fondali da sogno e splendide spiagge coperte di conchiglie dappertutto.
Ne fanno parte tre grandi isole, Lifou, Mare e Ouvéa, l’isoletta di Tiga, e un’infinità di isole più piccole e di scogli. Sono abitate al 99% da genti melanesiane.
Con una superficie di 1150 Kmq, 9000 abitanti, danzatori e scultori abilissimi, Lifou è la maggior isola del gruppo, lunga 85 km e totalmente pianeggiante. La capitale amministrativa è We, sulla magnifica baia di Chateaubriand, un’infinita spiaggia di sabbia bianca.
Interessante la visita delle grotte funerarie dei capi tribù a Doking, delle vecchie chiese di We, Natahalo (un bel villaggio melanesiano) e Mou, e della baia di Wadra, con vasche popolate da tartarughe marine.
Gli abitanti sono soliti accogliere con grande familiarità i turisti. Qui è semplice realizzare l’esperienza di un breve soggiorno in una tipica capanna circolare, partecipando alle attività del clan.
Bellissime le spiagge di Chateaubriand, Luengoni e Peng. Meritano una visita la piantagione di vaniglia a Mucaweng, la cappella di Easo costruita dai primi missionari cattolici nel 1898, la baia di Santal, usata dalle baleniere nel 1860, le scogliere di Jokin, spettacolari e ricoperte da magnifica vegetazione tropicale, a strapiombo sulla laguna trasparente.

[codespacing_light_map width="100%" height="400px" show_overlay ="no" zoom="10"]
Leggi Tutto