Disponibilità

We are sorry, there are no rooms available at this accommodation at the moment

Descrizione

Situato a pochi metri dalla famosa spiaggia di Cable Beach e a pochi minuti dal centro di Broome, questo resort riflette nella sua architettura tutte le influenze culturali che hanno caratterizzato Broome nel suo corso storico. Il resort è la perla di Broome, un posto ideale per soggiornare alla scoperta delle bellezze di questa regione, il tutto in un contesto lussuoso e confortevole allo stesso tempo. Sistemazioni standard, suite e bungalows sono tutte inserite nel contesto di un bellissimo giardino tropicale e dotate di aria condizionata, televisione, telefono, frigobar. A disposizione degli ospiti: 2 piscine, 5 ristoranti, bar, servizio di baby sitting, possibilità di praticare tutti gli sport acquatici incluso snorkelling, parasail, jetski.


 

Tipologia di camere:
Garden View Room
Prezzo per persona per notte in camera doppia: da € 95,00
Supplemento prima colazione a buffet: € 16,00

 
Torna a Broome

Stampa questo programma
Torna alla pagina precedente

Siamo spiacenti non ci sono ancora valutazioni per accommodation.

Broome

Broome

Torna al Kimberley
 
Broome è situata sulle terre tradizionali del popolo Yawuru e prese il nome da Sir Frederick Broome, il governatore del Western Australia dal 1883 al 1889. Nel 1889, un cavo telegrafico sottomarino collegò Broome e Singapore, da qui il nome Cable Beach dato al sito approdo, oggi la spiaggia più famosa di Broome. La città ha una storia legata soprattutto all’industria delle perle. Nel 1880 incominciò la pesca di ostriche di madreperla ad opera di tuffatori aborigeni, subentrarono poi i tuffatori asiatici, in particolare giapponesi, di cui sopravvive ad oggi una fiorente comunità. Oggi prevalgono gli allevamenti di perle su scala industriale.
A partire dal 1960 Broome si è sviluppata anche grazie al boom minerario del Western Australia e al settore turistico. Broome è oggi una delle città in più rapida crescita in Australia.
Broome sorge su una penisola sul cui lato occidentale si trova la famosa Cable Beach, lunga 14 km, perfettamente piana, percorribile da veicoli a trazione integrale e da carovane di cammelli, grande attrazione per il turismo. Inoltre, Cable Beach è sede di una delle più famose spiagge per nudisti dell’Australia. Sulla costa orientale della penisola sorge Roebuck Bay, punto di sosta per milioni di trampolieri e altri uccelli migratori.
 
[codespacing_light_map width="100%" height="400px" show_overlay ="no" zoom="11" ]


Leggi Tutto