Disponibilità

We are sorry, this accommodation is not available to book at the moment

Descrizione

Australia: il paese “downunder”.

In sintesi, con una traduzione più o meno azzardata, il paese “sottosopra”. Esattamente dall’altra parte del mondo. Tanto dall’altra parte, che per effetto dei fusi orari il “domani” australiano corrisponde al nostro “oggi”, con stagioni e climi invertiti.

Certamente non soltanto da questo deriva il fascino di una terra meravigliosa e unica, ma dalla considerazione che la natura non si risparmia in Australia e offre spettacoli indimenticabili ogni giorno.

Animali veramente unici al mondo, deserti, foreste, spiagge, città e persone fuori dal comune. Aldilà della natura, il “nuovo mondo” offre oggi al visitatore un “lifestyle”, stile di vita, in perfetta linea con il nostro secolo.

Città moderne e a misura d’uomo, una popolazione veramente multietnica e un livello di servizi assolutamente invidiabile. Un paese giovane e moderno che è pronto a mostrare al mondo il meglio di sè.

Un paese grande, immenso tanto da essere un continente intero che offre talmente tanti e diversi scenari che è impossibile da descrivere in un’unica pagina, come è impossibile da conoscere con un unico viaggio. Così come diversi sono i suoi abitanti dal punto di vista di tradizioni, cultura e estrazione.

Un luogo che fa della diversità una ricchezza e una fonte di benessere. Un viaggio in Australia vuol dire entrare in contatto con una realtà “sottosopra” che prima incuriosisce, poi affascina e alla fine “cattura”. Come il mal d’Africa è da sempre stato citato come un dato di fatto al quale è impossibile sfuggire, ora anche il “mal d’Australia” sta per essere certificato.

Un senso di forte mancanza per quei tramonti indimenticabili nei territori aborigeni di Uluru National Park, per le passeggiate sul porto di Sydney con Opera House e Harbour Bridge a fare da cornice, per la sensazione unica di accarezzare un koala o coccolare un piccolo canguro, per la meraviglia di fronte al reef più colorato del mondo della Grande Barriera Corallina, per lo stupore nello scoprire un vino bianco della Tasmania o uno stupendo rosso di Barossa Valley, per l’eccitazione dell’avvistamento di un coccodrillo nei billabong del Kakadu National Park, per il senso di vastità dei deserti rossi del centro, per la piacevole sensazione di chiacchierare amabilmente come vecchi amici con un tizio di Melbourne che ti ha appena offerto una birra anche se ti conosce da n’ora soltanto.

L’Australia, il nuovo mondo, è questo e molto altro. L’Australia, il nuovo mondo, è un paese immenso con tantissime cose dentro. Non lasciatevelo sfuggire.

1° GIORNO: BOLOGNA/FRANCOFORTE/SINGAPORE (come da operativo voli)

2° GIORNO: SINGAPORE/SYDNEY (come da operativo voli)

3° GIORNO: SINGAPORE/SYDNEY

Arrivo nelle prime ore del mattino a Sydney, incontro con il nostro incaricato locale parlante italiano e trasferimento con mini-bus privato all’hotel. Sistemazione nella camera risservata, tempo libero a disposizione. Pernottamento.

SISTEMAZIONE PRESSO: INTERCONTINENTAL HOTEL *****
TIPO DI CAMERA: STANDARD ROOM,
TRATTAMENTO PREVISTO: PERNOTTAMENTO E PRIMA COLAZIONE
DURATA: 5 NOTTI

Hotel Intercontinental

Situato di fronte al Royal Botanic Gardens e solo 12 km dall’aeroporto internazionale, offre una vista panoramica del porto di Sydney e dell’Opera House, nel mezzo del centro commerciale e vicinissimo alle principali attrazioni della città.

L’hotel è costruito intorno allo storico Treasury Building, edificio che risale al 1850, e coniuga un ambiente esclusivo e ricco di fascino con il più alto livello di servizio.

Le 509 camere, arredate in stile classico ma con un piacevole tocco di moderno, dispongono di un’ampia vetrata dalla quale si può ammirare lo splendido panorama e sono dotate di aria condizionata, telefono, collegamento a internet, televisore, radio, cassetta di sicurezza, asciugacapelli, minibar, necessario per tè e caffè. A disposizione degli ospiti vi sono un salone di bellezza, una piscina riscaldata, un centro di fitness oltre a numerose sale per meeting e congressi.

L’hotel dispone di tre ristoranti in grado di soddisfare ogni esigenza gastronomica degli ospiti. Vi è inoltre una early arrival lounge, situata al primo piano, dove gli ospiti potranno comodamente accomodarsi in attesa dell’assegnazione della camera.

4° / 7° GIORNO SYDNEY

Intere giornate a disposizione per attività individuali, trattamento di pernottamento e prima colazione in albergo.

Sydney è la più grande, più vecchia e più bella città d’Australia. All’interno di una baia profonda circa 30 km, frastagliata in mille insenature, è divisa dal porto in due parti: Sydney, dove si trovano il centro ed i principali punti di interesse, e North Sydney, collegate dal grande ponte in ferro, Harbour Bridge.

Il centro è alquanto compatto e si può visitare a piedi. Il nucleo originario della città, dove si stabilirono i primi deportati nel 1788, è il quartiere The Rocks. Oggi, restaurato e conservato con grande cura, è un quartiere molto elegante e piacevole da percorrere a piedi: casette coloniali, vecchi magazzini, stradine acciottolate con bei ristoranti all’aperto, negozi alla moda e la sagoma inconfondibile dell’Opera House. I principali alberghi si trovano nella zona dei Rocks e di Circular Quay o nel quartiere commerciale e dei parchi Circular Quay è contiguo a The Rocks.

Da suoi moli partono le crociere nella baia, un’esperienza da non perdere.

Da The Rocks e Circular Quay partono le due principali vie commerciali del centro: George St. e Pitt St. con il grande Hyde Park da un lato ed il porto di Darling Harbour dall’altro.

A Darling Harbour, restaurato e trasformato in un grande centro commerciale con negozi e ristoranti, si trovano anche una delle principali attrazioni di Sydney, l’acquario ed il Centro Congressi. Altri quartieri interessanti sono King’s Cross e Woolloombooloo.primagg8

8° GIORNO: SYDNEY/MELBOURNE

In mattinata trasferimento privato all’aeroporto, imbarco sul volo per Melbourne. Arrivo e trasferimento in albergo. Nel pomeriggio visita guidata della città con guida parlante italiano. Rientro in albrgo e pernottamento.

SISTEMAZIONE PRESSO: NOVOTEL MELBOURNE ON COLLINS ****
TIPO DI CAMERA: STANDARD ROOM,
TRATTAMENTO PREVISTO: PERNOTTAMENTO
DURATA: 2 NOTTI

Novotel Melbourne on Collins

Situato nel cuore di Melbourne, il Novotel Melbourne on Collins dispone di 324 camere e suite dotate di tutti i confort. Lo stabile con 4,5 stelle è situato sopra al complesso commerciale di Australia on Collins e si trova a poca distanza a piedi da alcune delle maggiori attrazzioni di Melbourne.

Con sei spazi dedicati per conferenze ed eventi, un ristorante e bar eleganti, piscina all’interno riscaldata, spa e centro fitness, è la scelta ideale per i viaggiatori d’affari o di piacere. Scegliete il comfort e lo spazio. La camera Standard presenta le caratteristiche principali del marchio Novotel. Dotata di attrezzature funzionali: Climatizzazione, televisione via cavo, Internet.

 

Melbourne è la capitale dello stato di Victoria e si costituisce come la seconda città in ordine di importanza della nazione australiana, è considerata con la città più importante sotto il profilo culturale e vanta un abitato di straordinaria bellezza e particolarità, ricco di palazzi ed edifici di straordinaria bellezza architettonica e di un grande numero di parchi e zone verdi che gli conferiscono un aspetto incontaminato e di grande impatto agli occhi del visitatore; è considerata una delle città più vivibili al mondo e benché conti una popolazione molto vasta non è caotica ed offre ai visitatori la possibilità di essere apprezzata in tutta la sua particolarità.

La città ospita alcuni importanti musei di sicuro interesse e curiosità, possiamo citare il Melbourne Museum, che descrive la natura del territorio e le specie animali che la popolano, il Victorian Arts Centre, importante sotto il profilo culturale, l’Immigration Museum, ospitato nei locali della Old Custom House, e che racconta la storia dell’immigrazione verso lo stato di Victoria, il Melbourne Exhibition Centre e gli incantevoli Royal Botanica Garden, che donano alla città un aspetto magico e di grande particolarità.

9° GIORNO: MELBOURNEmelb

Intera giornata di escursione lungo la panoramica strada costiera Great Ocean Road

partenze giornaliere intorno alle ore 07,15

Il vostro tour comincerà lasciandosi alle spalle Melbourne ed attraversando il Westgate Bridge dal quale potrete godere di uno splendido panorama su Melbourne e sulla Port Philip Bay.

La Great Ocean Road lascerà impressi nella vostra mente spettacolari panorami costieri di faraglioni e spiagge sabbiose battute dall’Oceano. Farete una sosta per il pranzo (da pagarsi a parte) ad Apollo Bay, quindi visiterete l’Otway National Park, dove avrete modo di osservare da vicino la foresta pluviale australiana.

Il vostro tour proseguirà alla volta dei 12 Apostoli e del Loch Ard Gorge, potrete poi vedere i resti del London Bridge ed infine ritornerete a Melbourne passando per Colac, dove vi fermerete per la cena (prevista per i tour che rientrano alle 21.15, da pagarsi a parte). L’ultimo spettacolo di questa bellissima giornata sarà il panorama notturno di Melbourne illuminata.

10° GIORNO: MELBOURNE/KANGAROO ISLAND
Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e imbarco sul volo per Adelaide. Arrivo e trasferimento immediato con mini-bus all’aeroporto per l’imbarco sul volo diretto a Kingscote. Arrivo in serata a Kangaroo Island e trasferimento privato all’albergo. Sistemazione nella camera riservata, cena e pernottamento in hotel.
SISTEMAZIONE PRESSO: AURORA OZONE SEAFRONT HOTEL***
TIPO DI CAMERA: STANDARD ROOM,
TRATTAMENTO PREVISTO: MEZZA PENSIONE
DURATA: 1 NOTTE

Ozone Seafront Hotel
L’hotel si trova a Kingskote, in posizione fronte mare, ed offre tutte le moderne comodità in una cornice vecchio stile. L’hotel è composto di 37 camere di varie tipologie.

11° GIORNO: KANGAROO ISLAND/ADELAIDE
In mattinata incontro con la vostra guida parlante italiano che vi accompagnerà nella visita alla scoperta di questa meravigliosa isola, della fauna che la abita come canguri, koala, leoni marini e un’infinita varietà di volatili.

Pranzo nel corso dell’escursione.

Nel tardo pomeriggio trasferimento in aeroporto e imbarco sul volo per Adelaide.

Trasferimento in albergo, sistemazione nella camera riservata, pernottamento.

Kangaroo Island è la terza isola in Australia per estensione, 155 chilometri di lunghezza e 55 di larghezza.

Essa presenta diverse specie di flora e fauna protette da elementi ed animali ostili, quali volpi e conigli, le quali sono specie non originarie dell’Australia. Questa specie di separazione ha consentito alla flora e fauna del posto di fiorire e prosperare, facendo di Kangaroo Island una delle mete più ricercate per le vacanze nella natura selvaggia.

Kangaroo Island è un luogo davvero spettacolare, dove potete trovare scogliere a strapiombo sul mare tempestoso, quiete spiagge, un oceano color blu sgargiante, vaste formazioni boschive di eucalipto, baie protette e calette nascoste.

Non solo gli echidna, i canguri, i koala, i wallaby ed i pinguini vivono su tutta l’isola, ma queste creature sono anche facilmente disposte all’approccio, facendo un tutt’uno con questa memorabile esperienza di contatto ravvicinato con la natura. Una visita in South Australia non può dirsi completa se non si passa qualche giorno sull’isola.

SISTEMAZIONE PRESSO: MERCURE GROSVENOR****
TIPO DI CAMERA: STANDARD ROOM,
TRATTAMENTO PREVISTO: SOLO PERNOTTAMENTO
DURATA: 1 NOTTE

Mercure Grosvenor Adelaide
Il Mercure Grosvenor Hotel Adelaide, dove il comfort, la posizione e il servizio sono a suo premio. Mercure Grosvenor Hotel Adelaide è situato nel cuore della città di Adelaide, di fronte al Convention Centre di Adelaide Adelaide Casino e nel cuore della vita notturna, il divertimento e chiudere sportivi locali. La sua posizione lo rende una base ideale per godere della esperienza culturale che Adelaide ha da offrire.

Vantando 243, recentemente ristrutturato, sistemazione camere e suite di rilievo questo punto di riferimento 1920, Adelaide hotel offre una vasta gamma di servizi e comfort, ma mantenendo il suo fascino nostalgico australiano. I servizi includono ospite lavanderia, parcheggio, ristorante, salone di bellezza, bar.

12° GIORNO: ADELAIDE/AYERS ROCK

In mattinata trasferimento all’aeroporto e imbarco sul volo per Ayers Rock, via Alice Springs. Arrivo e trasferimento all’albergo. Nel pomeriggio visita guidata ai monti Olgas. Rientro in albergo e pernottamento.

Ayers Rock si trova all’interno del Parco Nazionale Uluru Kata Tjuta, ed oltre ad essere gestito dalla popolazione degli aborigeni, con l’etnia degli Anagu, viene controllato anche dal National Park and Wildlife che, per 99 anni, a partire dal 1985, ne avrà la comproprietà ed offrirà ai visitatori l’opportunità di scalare il massiccio per raggiungere la vetta, cosa per altro non molto gradita agli aborigeni sia perché è un luogo sacro, sia per gli alti livelli di pericolosità e le difficoltà cui si può incorrere.

Sarete prelevati presso il vostro hotel e inizierete il vostro tour con destinazione i Mount Olgas (Kata Tjuta).

All’arrivo la vostra guida vi condurrà, attraverso le 36 cupole di roccia, fino al punto panoramico più bello di questa unica formazione rocciosa, il Valley Of the Winds Lookout.

Dopo la camminata, mentre potrete osservare lo spettacolo dei Mount Olgas al tramonto, vi verrà offerto un bicchiere di buon spumante australiano.

Il ritorno al vostro hotel è previsto circa 45 minuti dopo il tramonto.

SISTEMAZIONE PRESSO: VOYAGES DESERT GARDENS****
TIPO DI CAMERA: STANDARD ROOM
TRATTAMENTO PREVISTO: PERNOTTAMENTO E PRIMA COLAZIONE
DURATA: 2 NOTTI

Desert Gardens
Ottimo albergo per servizio, ubicazione e qualità prezzo.

E’ senz’altro uno degli alberghi più frequentati del parco nazionale di Uluru, dotato di eccellente attrezzatura garantisce al suo ospite il massimo confort abbinato alla comodità della vicinanza al Centro Culturale aborigeno dove si possono ammirare numerevoli oggetti di artigianato nativo nonché ottime opere artistiche dell’arte aborigena ormai ospite fissa di tante gallerie in varie capitali mondiali.

Il Desert Gardens Hotel offre un soggiorno all’insegna della tranquillità oltre alla praticità per chi visita questa area con la propria macchina a noleggio.

13° GIORNO: AYERS ROCKfff

Sarete prelevati presso il vostro hotel e condotti alla base di Uluru. Vi sarà servito un buon caffè espresso all’italiana, accompagnato da biscotti, mentre ammirerete il monolito che viene investito dai primi raggi del sole.

Seguirà un’escursione a piedi fino al Mutitjulu Waterhole, una piscina naturale scavata nella roccia che sorge ai piedi del monolito, presso la quale sono visibili antiche pitture rupestri aborigene.

Dopo uno snack a base di torta e succo di frutta, visiterete l’Uluru Kata Tjuta Cultural Centre.

Seguirà, per chi vuole, una camminata di 45 minuti, il Mala Walk, intorno alla base di Uluru.

La mattinata si concluderà presso il Cultural Centre per un’approfondimento delle vostre conoscenze sulle tradizioni e sulla cultura aborigena.

Collocato nel cuore dell’entroterra australiano, nello stato del Northen Territory si trova Ayers Rock, una delle maggiori attrazioni turistiche dell’Australia, si tratta di un enorme masso roccioso che si erge ad un’altezza tale da essere visibile a chilometri e chilometri di distanza.

Si tratta di un luogo mistico per certi aspetti, dove venire a contatto con la reale cultura e le profonde tradizioni delle popolazioni aborigene, sono infatti assolutamente numerose le leggende che raccontano la storia e la nascita di Ayers Rock, con riferimenti al mito ed alle tradizioni più antiche, questo fa di Uluru il luogo sacro agli indigeni, luogo simbolo della loro cultura e luogo di grande importanza in termini iconografici, perché simbolo di questa etnia.

La parola Uluru è il nome indigeno con il quale viene identificato il complesso roccioso, la formazione che ci si trova di fronte ha le caratteristiche di un monolito e si presenta con peculiarità assolutamente uniche e straordinarie, capaci sicuramente di affascinare ed ammaliare il visitatore, Ayers Rock presenta infatti, se la si osserva in diversi momenti della giornata, differenti colorazioni, con sfumature che possono variare dall’oro al viola, in un insieme assolutamente unico e suggestivo.

14° GIORNO: AYERS ROCK/DARWIN/ KAKADU

In mattinata trasferimento in aeroporto e imabarco sul volo per Darwin.

Arrivo, inocntro con la vostra guida parlante italiano che vi acocmpagnerà durante il tour del Kakadu National Park. Trasferimento con mini-bus all’Holiday Inn Gagudju, sistemazione nelle camere riservate.

Nel pomeriggio inizio della visita alla scoperta la vostra guida italiana vi accompagna ai siti Aborigeni di Nourlangie Rock per ammirare le pitture rupestri.

Navigherete sulle Yellow Waters per avvistare le innumerevoli specie di animali e coccodrilli presenti.

Poi visita al Centro Culturale Aborigeno di Warradjan, ricco di materiale informativo.

SISTEMAZIONE PRESSO: HOLIDAY INN GAGUDJU****
TIPO DI CAMERA: STANDARD ROOM
TRATTAMENTO PREVISTO: PERNOTTAMENTO E PRIMA COLAZIONE
DURATA: 2 NOTTI

Gagudju Crocodile Holiday Inn Kakadu National Park****

L’hotel è situato nel cuore del Kakadu National Park – Patrimonio Mondiale dell’Umanità – una delle più grandi meraviglie del mondo ancora inesplorata.

La struttura, unica nel suo genere, costruita a forma di coccodrillo, si trova nella città di Jaribu a sole 2 ore e mezzo di strada da Darwin.

15° GIORNO: KAKADU

krokoIn mattinata, escursione a piedi alla scarpata di Ubiri per ammirare le pitture rupestri aborigene antiche di 20.000 anni.

Successivamente navigherete sull’East Alligator River dove di frequente si incontrano coccodrilli d’acqua salata. Una guida aborigena vi accompagnerà, con un permesso speciale, ad effettuare una piccola visita alle terre aborigene di Arnhem Land.

Chi vuole può poi imbarcarsi su un piccolo aereo per un volo panoramico (non incluso). Nel pomeriggio, visita al Centro Visitatori di Bowali. Pranzo incluso.

Il Parco Nazionale di Kakadu, una vera meraviglia naturale a soli 150 km da Darwin, rappresenta un mondo a parte. È un insieme di lussureggianti foreste tropicali, millenarie formazioni rocciose, zone paludose, cascate e corsi d’acqua perenni: questo e molto altro vi aspetta.

Ricchissima è anche la fauna che conta 25 tipi di rane, 50 di mammiferi, 75 di rettili, 275 d’uccelli e 4500 d’insetti; la sua fama è però dovuta all’abbondanza dei coccodrilli, sia d’acqua dolce che d’acqua salata.

Confinante con il parco di Kakadu, troviamo la spettacolare Terra degli Aborigeni di Arnhem Land, dove le visite sono concesse solo se preventivamente organizzate e con un accompagnatore locale.

Oltre alle meraviglie mozzafiato che circondano questa terra, potrete conoscere ed osservare il popolo Aborigeno, apprezzare la sua cultura ed il suo istinto artistico, le cui tracce sono tangibili e visibili grazie alle pitture rupestri.kaka

16° GIORNO: KAKADU/DARWIN/PERTH/CERVANTES

Dopo la prima colazione, trasferimento a Darwin e imbarco sul volo per Perth.

Arrivo e trasferimento con mini-bus, assisititi da guida parlante italiano per Cervantes.

Arrivo e sistemazione nella camera riservata.

Tempo a disposizione per riposarsi, pernottamento.

Pomeriggio visita guidata al Deserto dei Pinnacoli.

SISTEMAZIONE PRESSO: BEST WESTERN CERVANTES PINNACLES MOTEL****
TIPO DI CAMERA: STANDARD ROOM
TRATTAMENTO PREVISTO: PERNOTTAMENTO E PRIMA COLAZIONE
DURATA: 1 NOTTE

Da Cervantes si accede al Nambung National Park ed allo spettacolare Deserto dei Pinnacoli.

Il vostro rientro a Perth è previsto per le 20.00 circa.

Vi consigliamo di indossare scarpe comode

17° GIORNO: CERVANTES/PERTH

Nel pomeriggio trasferimento con il mini-bus a Perth. Arrivo e sistemazione nella camera riservata. Tempo a disposizione. Pernottamento.

Dell’antica città di Perth rimangono poche tracce. L’ininterrotta prosperità, data dalle miniere d’oro circostanti, ha modificato notevolmente la fisionomia della città.

Le case in legno e gli accampamenti di tende dell’Ottocento sono state sostituite da immensi grattacieli in vetro e acciaio, simbolo della raggiunta ricchezza.

Perth è comunque una città tranquilla, con larghi viali e numerosi parchi, visitabile a piedi, delimitata a Sud dal fiume Swan e a Nord dalla grande periferia industriale.

St. George Terrace è l’ideale punto di partenza per una visita della città, da qui, attraverso un labirinto di portici, ci si può dirigere lungo Hay St. o Murray St. ed ammirare la Cattedrale Anglicana di St. George, costruita in stile neoclassico nel 1888. Di fronte alla Cattedrale si trova la Vecchia caserma dei vigili del fuoco, ora un museo che documenta la storia locale e che conserva antichi macchinari di epoca ottocentesca.

La Cattedrale Cattolico-romana di St. Mary, costruita nel 1844, è invece un bell’esempio di neogotico anglosassone.

Nei dintorni di Perth sono da visitare il grande Kings Park, un parco naturale che si estende per oltre 400 ettari e che offre rifugi a molte specie animali e vegetali e l’Acquario di Sorrento Beach, che ai visitatori permette di osservare attraverso un tunnel trasparente la vita di varie creature marine, tra cui razze e squali.

SISTEMAZIONE PRESSO: NOVOTEL LANGLEY****
TIPO DI CAMERA: STANDARD ROOM
TRATTAMENTO PREVISTO:PERNOTTAMENTO E PRIMA COLAZIONE
DURATA: 1 NOTTE

Novotel Langley
È ubicato nel centro della città, a poca distanza dalla zona dei teatri, ristoranti e negozi e dalle maggiori attrazioni turistiche.

Dispone di 253 camere fornite di tutti i comfort, alcune con splendida vista sulla città o sul fiume Swan.

L’hotel è dotato anche di un ristorante, due bar, centro fitness, sauna, idromassaggio e palestra.

18° GIORNO: PERTH/SINGAPORE/FRANCOFORTE

19° GIORNO: FRANCOFORTE/ITALIA

Stampa questo programma
Torna alla pagina precedente

Siamo spiacenti non ci sono ancora valutazioni per accommodation.