Hong Kong

Hong Kong

Cose da fare - generale

Hong Kong è formata dall’isola di Hong Kong, da alcune isolette minori e dalla penisola Kowloon. I centri principali sono: Victoria, il capoluogo, nell’isola di Hong Kong e il suo sobborgo industriale, Kowloon, nella penisola omonima. Nonostante il passato coloniale di impronta britannica, Hong Kong non ha mai rinnegato le sue radici e la sua cultura cinese. Ciò non ha però impedito agli abitanti della città di nutrire sincere preoccupazioni al momento della restituzione della colonia alla Cina nel 1997, transizione poi rivelatasi meno dolorosa del previsto.
 


 
Coloro che visitano Hong Kong di solito impiegano alcuni giorni per adeguarsi al frenetico ritmo di vita. Per imparare a orientarsi è consigliabile imbarcarsi sulla famosa funicolare d’epoca coloniale per salire in cima al Victoria Peak, 552 m sopra il livello del mare, da cui si gode di un panorama magnifico sul porto di Victoria, sui grattacieli della città che si stagliano sul mare e su insospettabili grandi spazi verdeggianti pieni di alberi.
Ogni sera alle 20.00 potrete ammirare la Symphony of Lights, ritenuta dal Guinness dei primati lo spettacolo di suoni e luci permanente più grande del mondo. Il punto d’osservazione migliore è sull’Avenue of Stars, davanti al porto di Victoria. Per 13 minuti i 40 edifici più importanti della città sfoggiano a turno diversi colori grazie ai vari raggi laser proiettati lungo i loro tratti geometrici mentre gli altoparlanti diffondono musica.
Un giro in sampan intorno al porto è decisamente un’esperienza interessante. Da provare i ristoranti galleggianti, da non perdere il mercato centrale, che diffonde i suoi profumi in una vasta area circostante. Inoltre, il vecchio tempio di Man Mo e il giardino zoologico e botanico.
Tsim Sha Tsui, in cima alla penisola di Kowloon, è il quartiere per turisti di Hong Kong. Qui si trova un kmq di botteghe, ristoranti, bar, locali di spogliarelliste e negozi di macchine fotografiche. Un pittoresco mercatino notturno si tiene in Temple Street, a Yau Ma Tei.
Una visita all’isola di Lantau è un must per ammirare il più grande Buddha del mondo. Posizionata a 26 metri dal suolo, la sua gigantesca sagoma si staglia sui colli. Percorrendo la scalinata minuziosamente lavorata e rettilinea di 268 gradini vi renderete conto dell’imponenza del suo carattere spirituale e della sua bellezza. Non lontano dal grande Buddha sorge il magnifico grande monastero di Po Lin. Qui, a differenza degli splendidi templi infagottati nella frenetica città, lo spazio e la calma regnano sovrani. Il ristorante della struttura religiosa propone gustosi pasti vegetariani che consentono di scoprire in tutta semplicità la ricchezza delle pietanze di Hong Kong. Una vera squisitezza! Il percorso di saggezza promette una bella passeggiata.

Torna alla pagina precedente

Hotel Intercontinental Grand Stanford

Hotel
Hotel Intercontinental Grand Stanford Sorge sulla penisola di Kowloon, nel centralissimo quartiere d Più Info
Vedi tutto

Hotel Metro Park Kowloon

Hotel
Hotel Metro Park Kowloon Si trova a circa 10 minuti a piedi dal famoso Ladies’ Market e dalla stazio Più Info
Vedi tutto

Non ci sono offerte al momento disponibili!

Non ci sono Tour al momento disponibili... contattateci, ve lo organizzeremo!