PENISOLA DI COROMANDEL

PENISOLA DI COROMANDEL

Cose da fare - generale

Torna alla Nuova Zelanda
 
La penisola di Coromandel fu il luogo della prima corsa all’oro della Nuova Zelanda, nel 1850. In questi giorni è ancora possibile visitare antiche miniere e divertirsi a setacciare la sabbia di torrenti auriferi. Una delle attrazioni della pesola di Coromandel è Martha Mine, un’antica miniera a cielo aperto, visitabile dai turisti. A breve distanza da Martha Mine si trova Waihi Beach, una spettacolare spiaggia frequentata dai surfisti.

La più famosa spiaggia per il surf è Whangamata, una spiaggia di sabbia bianca che attrae vacanzieri durante tutto l’anno. Spiagge oceaniche superbe, così come un pittoresco porto interno, si possono trovare a Pauanui e a Tairua. Di qui un’escursione in barca vi porterà all’affascinante Slipper Island.

La città costiera di Whitianga è una base eccellente per esplorare la zona di Mercury Bay, a nord di Coromandel. Da Whitianga è possibile avventurarsi al largo della costa per praticare pesca d’altura, snorkelling e immersioni subacquee o dedicarsi ai piaceri della tavola presso i tanti ristoranti che cucinano il pescato fresco. A piedi o in kayak potrete raggiungere Cathedral Cove, una spiaggia idilliaca resa unica da un enorme arco di roccia. Non perdetevi Hot Water Beach preso cui troverete indimenticabili piscine naturali di acqua calda.

All’interno della penisola il Coromandel Forest Park e Tairua Forest offrono grandi opportunità di trekking in mezzo a una natura incontaminata.

Torna alla pagina precedente

GRAND MERCURE PUKA PARK RESORT

Hotel
GRAND MERCURE PUKA PARK RESORT Grand Mercure Puka Park Resort sorge in posizione appartata a Pauanui Più Info
Vedi tutto

Non ci sono offerte al momento disponibili!

Non ci sono Tour al momento disponibili... contattateci, ve lo organizzeremo!