Arcipelago di Haapai

Arcipelago di Haapai

Cose da fare - generale

Torna alle Isole Tonga
 
A nord di Tongatapu, a sette ore di nave o 40 minuti di aereo, sorgono le isole Haapai, circa 50 piatti atolli corallini oltre a due vulcani, di cui uno, Tofua, presso cui avvenne lo storico ammutinamento del Bounty, ancora attivo.

Per chi ama l’immersione nella natura più incontaminata, questo arcipelago offre tutto ciò che uno ha sempre sognato: meravigliose lagune, barriere coralline, chilometri di sabbia bianca sulle spiagge circondate da palme rigogliose.

La popolazione è cordiale, genuina e veramente ospitale.

Le sistemazioni alberghiere, ora anche di ottimo livello, sono per ora disponibili solo nella capitale Pangai, sull’isola di Lifuka, dove è situato anche l’aeroporto. Pangai è una città in miniatura, molto curata; ogni edificio è colorato e ogni abitazione ha il proprio orticello. Il mercato, benché piccolo, offre una discreta varietà di verdure e di frutta.

Appena fuori dalla capitale si trovano tanti villaggi sparsi nelle campagne dove è facile assistere alla lavorazione della “tapa”, una stoffa ricavata dalla corteccia dei rami di palma, usata per confezionare tappeti e abiti tradizionali. Per farne una delle dimensioni di 5×3 metri occorrono circa quattro mesi di lavoro, e vi partecipa l’intera famiglia.

Ancora molto usate dai pescatori locali sono le vecchie piroghe a remi con il bilanciere. Pescano non lontano dalla spiaggia, appena fuori dalla barriera corallina, dove c’è abbondanza di pesce. È suggestivo, al tramonto, vedere tornare le piroghe che scivolano leggere sull’acqua vermiglia.


 
Torna alle Isole Tonga

Torna alla pagina precedente

Sandy Beach Resort

Hotel
Situato a 10 km a nord dall’aeroporto di Lifuka, questo resort sorge in una delle più belle sp Più Info
Vedi tutto

Non ci sono offerte al momento disponibili!

Non ci sono Tour al momento disponibili... contattateci, ve lo organizzeremo!