Isole Tonga

Isole Tonga

Cose da fare - generale

Torna a Le Altre Isole
 
Il regno di Tonga è il primo luogo al mondo a vedere sorgere il nuovo giorno. Si trova nel Pacifico sud-occidentale, a circa 3.000 km dalla costa orientale dell’Australia, e comprende 4 arcipelaghi: Tongatapu, Haapai, Vavau e Niuas. Complessivamente sono 169 isole, di cui solo 36 stabilmente abitate. La maggioranza della popolazione vive sull’isola più grande, Tongatapu, dove sorge la capitale Nuku’alofa, che è il principale centro commerciale.

L’economia di Tonga è principalmente agricola: cocco, banane e vaniglia sono coltivate per l’esportazione. Nonostante la presenza di alcune piccole industrie, la penuria di terre coltivabili continua a produrre flussi migratori verso Nuova Zelanda e Australia.

Fra i pochi popoli del Pacifico a non essere mai stati colonizzati, i tongani hanno saputo preservare i loro costumi e le loro tradizioni pur abbracciando con fervore varie fedi cristiane. Qui il turista trova una popolazione di estrema gentilezza e cortesia e un sistema di vita ben ordinato anche se povero.

Il mare e l’entroterra di Tonga meritano il viaggio. Grazie alle gradevoli temperature delle loro acque, che oscillano sempre tra i 23° C e i 30° C, le attività di snorkelling, surf, nuoto e diving sono perfette. Vulcani, relitti, canyon, barriere coralline e una sorprendente varietà di pesci e una visibilità che in alcuni punti arriva fino a 70 metri fanno di Tonga un vero paradiso per gli amanti dello snorkelling. L’esplorazione delle grotte, sia sulla terraferma sia sui fondali marini, è spettacolare e facilmente praticabile. Il kayak è uno sport in forte diffusione essendo il miglior mezzo per l’esplorazione delle coste e delle lagune.

Da giugno a novembre vengono proposte escursioni in barca per l’osservazione delle balene.
Non manca la possibilità di praticare escursioni a piedi attraverso la foresta pluviale fino a raggiungere laghi vulcanici e bocche eruttive ancora in azione oppure di scalare le pareti delle scogliere marine.
Da segnalare le sensazionali prestazioni della squadra locale di rugby.
Superficie: 748 kmq
Aeroporti: l’aeroporto internazionale dell’isola di Tongatapu è situato a 21 km dalla capitale.

Lingua: le lingue ufficiali sono l’inglese ed il tongano.

Governo: Tonga è uno Stato Indipendente, dal 1970 membro del Commonwealth. È una monarchia ereditaria.

Religione: la religione prevalente è il protestantesimo.

Fuso orario: 12 ore in più rispetto all’Italia.

Clima: a Tonga, le medie mensili oscillano tra i 26° ed i 27°C. le precipitazioni sono abbondanti, ma comunque meno frequenti da giugno a settembre. Il periodo migliore per visitare l’arcipelago è da maggio a ottobre. L’estate, che va da novembre ad aprile, è la stagione degli uragani e il clima può essere caldo, umido e piovoso.

Elettricità: la corrente elettrica in Tonga è di 240 Volt.

Valuta: l’unità monetaria ufficiale è il paanga diviso in 100 seniti.

Documenti: per recarsi a Tonga occorre il passaporto valido più un biglietto aereo di andata e ritorno e la prova di avere sufficiente denaro per il soggiorno nell’isola.

Vaccinazioni: non è richiesta alcuna vaccinazione.

Prefissi telefonici: per telefonare a Tonga il prefisso internazionale è 00676, per tutto il paese.

Norme doganali: è obbligatorio pagare la tassa di imbarco, che è di 10 Paanga. È vietato importare nel paese armi da fuoco e munizioni, materiale pornografico. Per uccelli ed animali in genere, frutta e piante è prevista la quarantena. La seguente merce può essere trasportata in regime di duty free: 2 stecche di sigarette e un litro di vino o bevanda alcolica.

Mance: le mance non sono obbligatorie, ma gradite.

Cucina: ci sono diversi ristoranti stranieri: francesi, giapponesi e di Taiwan. La cucina locale è principalmente a base di pesce e cocco. Le specialità nazionali sono: il “Lu pullu”, carne con cipolle marinate in latte di cocco, la tartaruga cotta alla griglia, il polipo condito con il latte di cocco, e l’aragosta. Tra la carne, viene cucinata soprattutto quella di pollo. Ottimi sono la frutta tropicale e le verdure varie.

Che cosa acquistare: si possono acquistare oggetti realizzati a mano con la corteccia del cocco, tipo portacenere, monili e coltelli in argento, articoli di tartaruga e di conchiglie di molteplici forme e misure.
 

We could not find any location
We could not understand the location
  • - Make sure all street and city names are spelled correctly.
  • - Make sure your address includes a city and state.
  • - Try entering a zip code.
Cerca
Reset

Vai a: Arcipelago di Tongatapu  Arcipelago di Vavau  Arcipelago di Haapai
Torna a Le Altre Isole

Torna alla pagina precedente

Fafa Island Resort

Hotel
Distante circa 10 minuti di barca dal porto di Nukualofa, questo resort è costruito su una piccola i Più Info
Vedi tutto

Hotel Little Italy

Hotel
Inaugurato nel 2008, dispone di 22 camere, nel centro di Nuku’alofa, a pochi passi dal Palazzo Più Info
Vedi tutto

Hotel Water Front Lodge

Hotel
E’ Situato sul lungomare, di fronte al porto di Queen Salote, a pochi minuti dal centro città. Più Info
Vedi tutto

Sandy Beach Resort

Hotel
Situato a 10 km a nord dall’aeroporto di Lifuka, questo resort sorge in una delle più belle sp Più Info
Vedi tutto

The Tongan Beach Resort

Hotel
Sorge sulla piccola isola di Utungake, collegata da un ponte a Vavau e a soli 15 minuti dalla capita Più Info
Vedi tutto

Non ci sono offerte al momento disponibili!

Non ci sono Tour al momento disponibili... contattateci, ve lo organizzeremo!