Kimberley

Kimberley

Cose da fare - generale

Torna al Western Australia
Vai anche a: Crociere nel Kimberley a bordo della Kimberley Quest II
 
Il meglio del Western Australia. Situato a circa 2.300 km a nord di Perth, il Kimberley è una vasta regione dai contrasti davvero spettacolari, con aspre gole e vette incantevoli, cascate e laghi, cittadine molto belle ed ospitali come Broome, ovvero la città delle perle, situata lungo la costa occidentale. Ed ancora: suggestive aree montuose con rocce di color verde acceso. Il maggior centro abitato dell’intera regione, e che merita una visita, è Derby, base ideale per esplorare tutta la zona che include il parco nazionale di Tunnel Creek e lo splendido comprensorio di Windjana Gorge. A circa 60 km da questa cittadina si può visitare Geikie Gorge ovvero un’enorme gola lunga svariati km, formata dal fiume Fitzroy. Altre due località dove poter soggiornare sono Hall’s Creek e Kununurra, ottimali basi di partenza per esplorare il Kimberley sud-occidentale, dove la principale attrazione sono le imponenti formazioni rocciose chiamate simpaticamente Bungle Bungle.
In tutto il Kimberley facilmente si possono trovare oggetti dell’artigianato locale, prevalentemente in pelle e legno.
 

We could not find any location
We could not understand the location
  • - Make sure all street and city names are spelled correctly.
  • - Make sure your address includes a city and state.
  • - Try entering a zip code.
Cerca
Reset

Broome è la più famosa città del Kimbeley e la capitale mondiale delle perle. Cable Beach, la spiaggia più famosa di Broome, è considerata una delle più belle del mondo: una striscia di sabbia dorata lunga 32 km e larga poco meno di uno quando la marea è bassa. Il fascino di questa cittadina deriva dalla sua origine multirazziale: all’inizio del 1900, quando Broome divenne il centro mondiale della pesca delle perle, vi arrivarono migliaia di avventurosi provenienti soprattutto da paesi asiatici. Ancora oggi nel cuore della città sorge una vivacissima Chinatown. Il pittoresco Sun Picture Gardens è forse il più antico cinema all’aperto del mondo, costruito nel 1916 e rimasto praticamente come allora. Il Broome Crocodile Park ospita centinaia di coccodrilli d’acqua salmastra. Per un approfondimento vai a Broome.
Cape Leveque, luogo di sevaggia bellezza, è il punto più a nord della Dampier Peninsula, a nord di Broome. Per un approfondimento vai a Cape Leveque.
Derby, antica città di frontiera del Kimberley, centro di allevatori e contadini, è un luogo unico e suggestivo dell’entroterra australiano. È una piccola città circondata da alberi Boab e ricca di attrazioni naturalistiche. Nel museo si ritrovano testimonianze della storia passata della colonizzazione del Kimberley. Il famoso Prison Boab Tree, che sorge in prossimità della città, è un antico gigantesco albero il cui tronco presenta una cavità dentro la quale venivano rinchiusi i prigionieri durante le soste nel corso dei trasferimenti. L’albero resta come testimonianza dei conflitti tra i primi colonizzatori e le popolazioni aborigene. In questa terra di frontiera le vecchie storie di eroi e di liberatori hanno ancora eco nei racconti popolari.
A est di Derby sorgono i King Leopold Ranges, una catena montuosa percorsa dal Lennard River che, nel corso di milioni di anni, ha scavato profonde e imponenti gole. Windjana Gorge è un canyon lungo 4 km e profondo 90 metri, scavato nel calcare formato da madrepore fossili, dove si possono trovare le impronte di pesci e molluschi che risalgono a 350 milioni di anni fa, quando questa zona dell’Australia era una barriera corallina sommersa al largo della costa nord del continente. Anche l’uomo ha dato il suo contributo nel corso dei millenni, arricchendo le pareti rocciose di artistici graffiti e pitture rupestri. Tunnel Creek è una profonda galleria naturale scavata nella roccia, lunga circa 750 metri e larga circa 15 metri. Il tunnel, all’interno del quale scorre un corso d’acqua, può essere percorso in tutta sicurezza.
Addentrandosi nel cuore del Kimbeley lungo la Great Northern Highway, a circa 400 km a est di Broome, si giunge alla cittadina di Fitzroy Crossing, che sorge sulle rive dell’omonimo fiume, circondata da vastissimi allevamenti di bestiame. Il vecchio centro aborigeno è la grande attrazione della cittadina, che conserva interessanti testimonianze della cultura locale prima della colonizzazione. Da visitare sono anche i vecchi negozi, testimonianza storica di questo luogo come sosta dei primi viaggiatori europei che si avventuravano all’interno del selvaggio entroterra australiano. Nelle vicinanze di Fitzroy Crossing si trova Geikie Gorge, formata dal Fitzroy River, talmente ricca d’acqua da essere navigabile anche nella stagione asciutta. Questo spettacolare bacino d’acqua è popolato dai pericolosi coccodrilli d’acqua dolce ed è sovrastato da imponenti strapiombi di rocce bianche e grigie, intermezzate da macchie rosse. Tutt’intorno prospera una variegata fauna selvatica: cormorani, cacatua, volpi volanti, rari wallaby dai piedi neri.
Proseguendo lungo la Great Northern Highway si raggiunge la cittadina di Halls Creek, che sorge ai bordi Grande Deserto Sabbioso, una vera oasi per i viaggiatori che si avventuravano in questa zona nei tempi passati, stanchi e provati dalle traversate. Halls Creek divenne importante ai tempi della ricerca dell’oro, quando attirò migliaia di minatori, trasformandosi da villaggio rurale a piccolo centro cittadino. La popolazione locale ancora tramanda le storie e le leggende dei tempi della febbre dell’oro.
Dopo Halls Creek la Great Northern Highway volge verso nord e passa in prossimità del Purnululu National Park, dove si trovano le famose formazioni rocciose note come Bungle Bungles, un sito dalla straordinaria quanto singolare conformazione geologica. Centinaia di rocce, dalla strana forma ad alveare, si stagliano verso il cielo donando a questo parco un aspetto davvero unico. Il parco è raggiungibile percorrendo 56 km di pista molto accidentata percorribile solo da veicoli a trazione integrale. Solo alcune zone del parco sono visitabili.
Proseguendo verso nord si raggiunge Kununurra, città moderna e centro amministrativo dell’East Kimberley. Questa città fu fondata nel 1958 per diventare il centro di un ambizioso progetto idrogeologico che ha creato il più grande lago artificiale dell’emisfero australe, il Lake Argyle. Questo immenso bacino avrebbe dovuto permettere l’irrigazione e lo sviluppo agricolo di vaste zone del Kimberley, ma le aspettative si sono solo parzialmente realizzate. Kununurra è raggiungibile comodamente in aereo da tutte le maggiori città australiane ed è la porta di accesso ideale per iniziare l’esplorazione di tutta la regione circostante. Per un approfondimento vai a Kununurra.
La Gibb River Road fu creata nel 1964 per facilitare il trasporto del bestiame dalle fattorie del Kimberley ai mercati di Derby e Kununurra. Questa pista accidentata e sconnessa, che collega Derby e Kununurra (676 km), è uno dei tragitti automobilistici più avventurosi del continente e non è percorribile nella stagione umida. Anche nella stagione secca, occorre guadare i corsi d’acqua che attraversano la pista, prestando attenzione agli eventuali coccodrilli. Non è consigliabile mettersi in marcia se non alla guida di un veicolo 4WD. Lungo il percorso si trovano punti di rifornimento, ma le distanze tra un punto e l’altro sono notevoli, quindi ogni spostamento deve essere scrupolosamente programmato. I viaggiatori non in cerca di avventura che devono compiere il percorso Derby / Kununurra preferiscono normalmente allungare il percorso di circa 240 km avviandosi lungo la più confortevole Great Northern Highway.
Il Mitchell Plateau e le Mitchell Falls sono una delle destinazioni più difficilmente raggiungibili del Kimberley. Percorrendo da Derby la Gibb River Road, dopo 407 km imboccherete la Kalumburu Road, che si dirige in direzione nord verso la costa settentrionale. Dopo circa 160 km lascerete la Kalumburu Road per avventurarvi lungo il Mitchell Plateau Track, riservato esclusivamente ai veicoli 4WD. Man mano che salite sull’altopiano l’aria diventa più fresca e il paesaggio cambia: la bassa e spoglia vegetazione lascia spazio a rigogliose foreste di palme Livistona. Percorsi 85 km dall’inizio del Mitchell Plateau Track, arriverete finalmente al campo base, dove è possibile campeggiare, da cui parte il sentiero che conduce alle Mitchell Falls. Presso il campo base troverete uno stand dove potrete ottenere informazioni sul percorso, sulla natura e sull’arte rupestre aborigena che potrete ammirare durante il cammino. Dopo soli 15 minuti arriverete alle Mertens Falls, dove potrete sostare per farvi una nuotata in una delle piscine naturali. Qui potrete anche ammirare alcuni esempi di antichissime e misteriose pitture rupestri che vengono chiamate Bradshaw Paintings, dal nome dello scopritore. Secondo alcuni studiosi queste sarebbero le più antiche raffigurazioni pittoriche pervenuteci, precedenti anche a quelle di Lescaux. Proseguendo nel cammino attraverserete un tratto di foresta tropicale prima di raggiungere Mertens Gorge e le sue imponenti cascate (non però imponenti come le Mitchen Falls). Da questo punto le Mitchel Falls non sono lontane. Le raggiungerete dall’alto quasi senza accorgervene. Quando sentirete il fragore dell’acqua, le cascate saranno sotto di voi. Il percorso è consigliato solo a chi si sente in buone condizioni fisiche. Per tutti gli altri è possibile raggiungere le Mitchell Falls in elicottero dal campo base e, ovviamente, farsi poi riportare indietro. È anche possibile affrontare a piedi l’andata e tornare in elicottero o vice-versa.
 
Vai a: Broome  Cape Leveque  Kununurra
Vai anche a: Crociere nel Kimberley a bordo della Kimberley Quest II
Torna a: Western Australia

Torna alla pagina precedente

Bungle Bungle Wilderness Lodge

Hotel
Si tratta di un esclusivo campo tendato situato a Bellburn Creek, nel cuore del Purnululu (Bungle Bu Più Info
Vedi tutto

Cable Beach Club Resort

Hotel
Situato a pochi metri dalla famosa spiaggia di Cable Beach e a pochi minuti dal centro di Broome, qu Più Info
Vedi tutto

El Questro Homestead

Hotel
Il grande lusso per un vero relax, lungo la Gibb River Road, a pochi km da Kununurra. Se cercate una Più Info
Vedi tutto

El Questro Wilderness Park

Hotel
Offre 12 bungalow ubicati nel cuore del parco, affacciati sul Pentecost River e in prossimità delle Più Info
Vedi tutto

Hotel Mercure Broome

Hotel
È circondato dalle acque cristalline di Roebuck Bay, a solo 1 km dal centro della città. Le 136 came Più Info
Vedi tutto

Ibis Styles Kununurra

Hotel
L’hotel sorge a 300 metri dal centro città, immerso in un giardino tropicale. Le 60 camere son Più Info
Vedi tutto

Cape Leveque in giornata

Escursioni
Intera giornata in 4WD per esplorare la zona selvaggia e remota di Cape Leveque, pranzo incluso Tour Più Info
Vedi tutto

Prison Boab Tree, Windjana Gorge, Tunnel Creek

Escursioni
Intera giornata in 4WD: Prison Boab Tree, Windjana Gorge, Tunnel Creek, pranzo incluso Tour accompag Più Info
Vedi tutto

Volo panoramico sui Bungle Bungles

Escursioni
Escursione con partenze giornaliere da Kununurra alle ore 06.00, 09.00, 14.30 (da Aprile a Ottobre) Più Info
Vedi tutto

Self drive tour: Jandamarra Drive

Self Drive Tour
Self drive tour di 11 giorni / 10 notti da Broome a Broome Tour praticabile da Maggio a Ottobre Broo Più Info
Vedi tutto

Self drive tour: Bungle Bungle Drive

Self Drive Tour
Bungle Bungle Drive Self drive tour di 14 giorni / 13 notti da Broome a Darwin (o viceversa) Tour pr Più Info
Vedi tutto

Broome, Fitzroy Crossing, Geikie Gorge, Halls Creek, Bungle Bungles, Mimbi Caves, Tunnel Creek, Broome

Tour Accompagnati
Tour accompagnato di 5 giorni / 4 notti Partenze da Broome il martedì (da Maggio a Ottobre)   G Più Info
Vedi tutto

Fitzroy Crossing, Geikie Gorge, Tunnel Creek, Windjana Gorge

Tour Accompagnati
Tour accompagnato di 2 giorni / 1 notte in 4WD Partenze da Broome il mercoledì (da Giugno a Agosto) Più Info
Vedi tutto

Cape Leveque e Giant Tide Islands

Tour Accompagnati
Tour accompagnato di 3 giorni / 2 notti in 4WD Partenze da Broome il giovedì e il sabato (da Aprile Più Info
Vedi tutto